Seleccionar página

Nadia Sotgia

 

AUTOR: Nadia Sotgia –
LUGAR NACIMIENTO: Ozieri (Sardegna) –
FECHA NACIMIENTO: 24 de febrero de 1992 –
NACIONALIDAD: Italiana –
TITULACIÓN: Istituto Tecnico Commerciale per il Turismo
GÉNERO LITERARIO: ensayo, ficción –
OBRAS PUBLICADAS: Esisto e divago (Editorial Adarve, 2020)

Imagen de Nadia Sotgia

Biografía:

Nasce il 24/02/1992 a Ozieri, in Sardegna. Studia in un Istituto Tecnico in maniera pigra, mostra interesse solo per le discipline umanistiche. Gli scritti precedenti al 2016, sono stati cestinati.

 

Sinopsis Esisto e divago:

Esisto e divago de Nadia Sotgia. Editorial AdarveL’autrice si racconta nel susseguirsi estenuante di pensieri distorti che la debilitano nelle azioni quotidiane: sono percezioni errate della propria persona e dell’ambiente che la circonda, che la porteranno palmo a palmo in stato delirante nello studio di un medico che scorrendo con l’indice nel manuale polveroso, le assegnerà una definizione che da senso a episodi vissuti, i quali verranno rilegati e rivivranno in forma fedele alle verità viste dagli occhi di chi pare viva in realtà parallele.

Cita de la obra:

«Sono un’ansiosa, quindi mi avvalgo della facoltà, che è più una scuola di pensiero forse immaginaria, di rispondere nel caso a domande che possono sorgere dopo la lettura, considerando però, che ciò che è scritto da me stessa, rappresenta anche per me una serie di domande senza il punto che interroga, anche se poste e stese in maniera affermativa». Esisto e divago, Editorial Adarve, 2020.

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información. ACEPTAR

Aviso de cookies